Tecnologie

Finalità della sezione Tecnologie

 

Il controllo climatico che ci si propone di esercitare sugli edifici deve necessariamente tenere conto di molte variabili termoigrometriche. 

Nella sezione Educational si è provato a fare luce sulle proprietà di queste grandezze fisiche, concentrando l'attenzione sullo studio del comportamento termico degli edifici.

I sistemi tecnologici che si utilizzano per il controllo climatico interno agli edifici sono di varia natura.

I principi di funzionamento di queste macchine fanno sempre riferimento alle proprietà delle variabili termodinamiche che abbiamo provato ad esaminare nella sezione Educational, per questo è consigliabile di non trascurare la lettura di quelle pagine.

 

In questa sezione, dedicata alle Tecnologie, si procederà ad una disamina dei principali  sistemi impiantistici disponibili sul mercato, cercando di fare luce su aspetti positivi e negativi.

La valutazione di merito sarà sempre correlata ad una modalità di utilizzo preferenziale.

 

Infatti è bene fare presente fin da ora che ciascun sistema impiantistico può essere ritenuto più o meno adatto ad una certa tipologia di involucro edilizio.

L'utilizzo (la destinazione d'uso) dell'edificio stesso però, può fare propendere per l'installazione di altri sistemi impiantistici.

E' dunque obbligo del progettista, per effettuare la scelta più opportuna, considerare sia le reali esigenze dei futuri utilizzatori dell'impianto, che le caratteristiche delle strutture dell'edificio.

Quanto accennato fin qui, per comprendere fin da subito che non esiste una tipologia impiantistica migliore delle altre, esistono solo impianti più o meno adatti alla tipologia di involucro edilizio e all'utilizzo che se ne fa. 

Argomenti principali

Caldaie a condensazione 

Biomasse

Pompe di calore

Ventilazione Meccanica Controllata

Fotovoltaico

C.so Matteotti, 62

26100  Cremona (CR)

Cell.    328.966.15.74

info@a3rarchitettura.it